Percorsi psicologici

Percorsi psicologici

Rivolti a persone con disabilità e ai loro familiari, i percorsi di sostegno psicologico o di psicoterapia sono modulati a partire da un’attenta analisi dei bisogni dei singoli soggetti.
La disabilità segna profondamente la vita di chi la sperimenta e dei loro familiari, ed è importante per loro avere uno spazio e un tempo in cui elaborare e condividere la complessità delle emozioni e dei vissuti collegati all’handicap.

Le persone con disabilità devono confrontarsi con le proprie difficoltà, fare i conti con la rabbia, la tristezza, ma anche e soprattutto riconoscere i propri punti di forza e saperli valorizzare.

I genitori nell’arco di pochi anni passano dalla necessità di elaborare la diagnosi attribuita ai propri figli a quella di dover affrontare l’emergere di nuovi bisogni e il crescente desiderio di autonomia in adolescenza e nell’età adulta. I fratelli e le sorelle crescono accompagnati da un forte senso di responsabilità, di cui non sempre sono pienamente consapevoli e che può rivelarsi molto faticoso.

Alcuni laboratori prevedono spazi di ascolto e accompagnamento psicologico per i partecipanti e per i genitori, al fine di elaborare e condividere le esperienze.

 

» I percorsi prevedono la sottoscrizione dell’Area Pass e il versamento di un contributo variabile in base alla tipologia di percorso e al reddito familiare.
Chiama lo 011.837642 e fissa un appuntamento per un primo colloquio gratuito per ricevere maggiori informazioni.

Sostieni le nostre attività con una donazione.

Grazie al tuo supporto possiamo continuare a prenderci cura di bambini e ragazzi con disabilità e delle loro famiglie.