Recensione pubblicata il: 23/04/2020

Editore https://www.ihmc.us/ Italiano SI Sistema operativo 331, 738, 325, 329, 435 Fascia d'età 9-11 anni, over 14

CmapTools è un’applicazione per creare mappe concettuali e interattive. È utilizzata da studenti della scuola primaria e secondaria per elaborare e schematizzare gli argomenti studiati o per avere una linea guida per l’esposizione in aula. E’ uno dei migliori software a oggi in circolazione, ed è possibile scaricarlo gratuitamente sui propri dispositivi. E’ uno strumento molto semplice e intuitivo e consente agli utenti di imparare un metodo di studio efficace, basato sulla capacità di trovare gli elementi principali di un testo senza tralasciare eventuali approfondimenti.

Dopo aver scaricato il programma che può trovare in diversi siti su Google o sullo store del proprio dispositivo elettronico, lo studente elabora una mappa su Cmap seguendo alcune linee guida:

– Per prima cosa dovrà creare un “nodo” ovvero un primo concetto cui aggiungere parte del testo scritto, un’immagine o altri contenuti da concetti preesistenti;

– al primo nodo potrà collegare altri riquadri che sono concettualmente legati a questo;

– ogni riquadro è personalizzato con colori, carattere del testo o altro secondo le preferenze o delle necessità specifiche dell’utente: può anche creare un proprio stile che sarà poi aggiunto nel “database” e utilizzato per realizzare altre mappe concettuali;

– al termine della stesura della mappa concettuale, lo studente potrà procedere al controllo ortografico del testo che ha scritto : saranno così evidenziati gli errori e sarà possibile modificarli;

– infine, potrà scaricare le mappe in formati comuni, come HTML, PDF o JPG e stamparli per poi utilizzarli come linea guida nella presentazione in classe o come supporto al proprio metodo di studio.

La validità di questo strumento risiede nella possibilità di eseguire il controllo ortografico; è una funzione non sempre presente in questa tipologia di software, ma è importante se si pensa che, spesso, le mappe concettuali siano un mezzo di supporto utilizzato da ragazzi

con disturbi specifici dell’apprendimento. In particolare la disortografia si manifesta con la difficoltà a valutare e a evidenziare gli errori ortografici, pertanto l’uso costante di uno strumento che ti consenta di rilevarli è uno strumento di apprendimento rilevante ed essenziale.