Recensione pubblicata il: 7/10/2010

Produttore WWW.BONAVITACOLA.NET/FABULIS/ Editore WWW.BONAVITACOLA.NET/FABULIS/ Anno 2006 Italiano SI Fascia d'età 6-8 anni, 9-11 anni

Fiabe tradizionali tradotte in LIS. In una classe della scuola elementare statale di Milano era iscritta una bambina sorda, ciò ha portato i docenti a considerare l’opportunità di introdurre la Lingua Italiana dei Segni (LIS) come mezzo comunicativo integrativo.

Nell’anno scolastico 1996/97 è stata così inserita la figura dell’interprete LIS. Questa figura ha suscitato l’interesse di tutti i bambini e ha portato molti alunni ad apprendere in modo spontaneo numerosi elementi della Lingua Italiana dei Segni. Con il passare del tempo l’utilizzo della LIS è stato valutato sempre più positivamente e ciò ha portato a considerare l’uso in didattica della LIS in una connotazione progettuale più ampia: il progetto “FabuLIS”.

Il percorso di FabuLIS è stato articolato utilizzando quattro fiabe molto conosciute. Ogni storia è stata illustrata con 8-9 immagini, in modo che i bambini le potessero leggere visivamente e successivamente interpretare, ricorrendo al linguaggio mimico-gestuale. Successivamente le “parti” dei personaggi sono state tradotte in LIS con brevi e semplici frasi; il passaggio è risultato agevole in quanto “segnare” implica, in analogia con l’esperienza mimica, la totale partecipazione del corpo: sequenza segnica, espressione del volto e postura del corpo. Nelle fiabe presentate sul sito viene riportata solamente l’interpretazione in LIS, l’interpretazione mimica è riportata sul CD FabuLIS.