Recensione pubblicata il: 12/10/2010

Produttore http://www.aidalabs.com Editore http://www.aidalabs.com Anno 2005 Italiano SI Fascia d'età 12-14 anni, 6-8 anni, 9-11 anni, over 14

Il software “FaceMOUSE” permette a persone affette da handicap motorio di gestire il mouse del computer ed eseguire comandi senza utilizzare le mani o la voce, ma semplicemente muovendosi davanti ad una webcam. Si rivolge ai disabili motori gravi che hanno un buon controllo dei movimenti del capo. Per pilotare il mouse con FaceMOUSE è sufficiente sedersi di fronte al computer e muovere la propria testa: il cursore segue i movimenti e si sposta sullo schermo. “FaceMOUSE” non richiede l’utilizzo da parte dell’utente di switch esterni o di sensori da applicare sul proprio corpo, analizza le immagini attraverso una comune webcam per PC e converte i movimenti ad esempio della testa in spostamenti del cursore sullo schermo, a seconda delle capacità motorie dell’utente. Inoltre, con FaceMOUSE è possibile pilotare il mouse con qualunque parte del corpo che si controlli correttamente (come una mano, un braccio, una gamba, un piede…), applicando ad essa un riferimento colorato (come ad esempio un adesivo od un comunissimo guanto di stoffa, senza applicarvi nessun sensore). Osservando il riferimento colorato attraverso la webcam, il software permette di controllare il mouse. Il software consente di gestire tramite mouse tutte le applicazioni di Windows.La ditta produttrice (A.I.D.A.) ha sviluppato, in particolare, una tastiera virtuale integrata personalizzabile, con sintesi vocale e predizione delle lettere, con cui è possibile scrivere. Applicazioni analoghe sono previste per la comunicazione alternativa e per il controllo ambientale.