Giochi di pensiero 1

Recensione pubblicata il: 27/09/2012

Produttore http://edmark-corporation.software.informer.com Editore http://edmark-corporation.software.informer.com Anno 1997 Fascia d'età 3-5 anni, 6-8 anni

Il programma si articola in diversi ambienti, ciascuno associato a una particolare attività eseguibile secondo livelli diversi di difficoltà: il primo ambiente permette al bambino di imparare a comporre e riprodurre strutture ritmiche rinforzando la capacità di ascolto, la memoria uditiva, le abilità di strutturazione spazio-temporale. Troviamo poi uno spazio in cui è possibile sviluppare la creatività attraverso l’esplorazione delle trasformazioni geometriche, del movimento, della dimensione e della tridimensionalità, intuirne/comprendere la logica. Un ambiente in cui creare amici pennuti completando sequenze logiche. Infine il gioco propone il  gioco dei Mostrilli: individuare uno tra i diversi mostrilli in base a più attributi e utilizzando i connettivi logici E/O/MA NON. L’attività è eseguibile in modalità uditiva e visiva (cliccando sulla porta), in modalità visiva (clic sul fax), in modalità solo uditiva (clic sul telefono).. Si può giocare sia da soli che in coppia con un altro giocatore.

L’aduto ha inoltre la possibilità di accedere in una sezione apposita, in cui è possibile personalizzare diverse opzioni del programma e annotare i progressi compiuti dal bambino All’interno di ogni attività è possibile utilizzare la barra “indicatore di difficoltà” visualizzata a fondo schermo per selezionare il grado di difficoltà del gioco/attività.