Recensione pubblicata il: 20/12/2010

Editore MAXIS Anno 1996

Il programma è studiato in modo da trasformare i bambini da 8 anni in su in piccoli scienziati in erba alla scoperta dei principi scientifici di base. Gli “scienziati pazzi” hanno a disposizione un vero e proprio laboratorio in cui possono collegare tra loro centinaia di oggetti nei modi più svariati per ottenere macchinari fantastici e approfondire concetti come la luce, la gravità, i colori, il sistema solare, il tempo… “Il laboratorio pazzo” ha già in programma una serie di rompicapi da risolvere, rappresentati da macchinari particolari che possono anche essere ricaricati come macchinari normali per essere trasformati in una nuova invenzione. Nella confezione, oltre al CD Rom, vengono forniti un libretto di nuovi esperimenti e un insieme di oggetti per poter continuare gli esperimenti anche dopo aver spento il computer.