Recensione pubblicata il: 5/01/2011

Editore LEADER Anno 1998

E’ indirizzato a bambini dai 7 ai 10 anni d’età e si presenta come un gioco d’avventura in cui il protagonista deve salvare una stazione televisiva dalle mire di uno scienziato pazzo. Armati di un telecomando ci si aggira per la stazione televisiva affrontando televisori impazziti e risolvendo quesiti matematici che vanno dalle semplici operazioni di somme e sottrazioni alla risoluzione di problemi rappresentati graficamente, il tutto allo scopo di ottenere il codice segreto che permette di accedere alla stanza segreta in cui si è nascosto lo scienziato pazzo, inoltre il tempo per trovare quest’ultimo è limitato. Il gioco ha quattro diversi livelli di difficoltà ed è possibile scegliere l’opzione esercizi che permette di far pratica con i quesiti matematici rendendosi indipendenti dalla trama del gioco.