Recensione pubblicata il: 16/01/2011

Produttore www.anastasis.it Editore Anastasis Anno 1994

“Il programma si rivolge a bambini e ragazzi con difficoltà di apprendimento per favorire l’acquisizione delle conoscenze necessarie per saper operare sul piano cartesiano […] Indiana Jeans e la sua compagna Kate sono giunti al Tempio Maledetto, di cui appare il pavimento composto da lastroni di pietra. All’incrocio di tali lastroni sono celati alcuni trabocchetti, ma anche pietre preziose. Indiana possiede una mappa su cui sono segnati i nascondigli delle pietre. Il bambino, spostando Indiana sul video, deve raggiungere tali lastroni e scoprirli, senza far scattare i trabocchetti (che gli fanno perdere vite) ed accumulando pietre preziose. Nella seconda fase Indiana non è più nel Tempio ma su una parete di roccia, da cui pende una rete di corde agli incroci delle quali, in corrispondenza dei nodi, vi sono delle fessure: alcune di queste contengono preziosi mentre altre sono micidiali trappole che causano la caduta di Indiana verso il basso. Anche qui Indiana ha una mappa con i riferimenti dei preziosi e ha a disposizione un determinato numero di vite”. I livelli di difficoltà del gioco sono 4, a seconda che il programma indichi le direzioni dei passi da fare o solo le coordinate, e a seconda che queste ultime siano solo positive o anche negative.