Recensione pubblicata il: 23/03/2011

Produttore WWW.KIDSPROGRAMMINGLANGUAGE.COM Editore WWW.KIDSPROGRAMMINGLANGUAGE.COM Anno 2007 Italiano SI

KPL (Kid’s Programming Language) è un linguaggio di programmazione progettato per avvicinare i bambini all’informatica in modo divertente. Con KPL è particolarmente facile, ad esempio, sviluppare videogiochi dotati di grafica e suono.E’ sufficiente una buona dimestichezza col computer per usare KPL, più saper leggere e scrivere e possedere qualche elementare conoscenza matematica. Imparare a programmare è in ogni caso un buon esercizio logico e cognitivo.KPL si basa sul presupposto che gli studenti imparano meglio quando si divertono.La creazione di giochi interattivi e multimediali può coinvolgere gli studenti e aiutarli ad imparare più facilmente concetti matematici e fisici.