Recensione pubblicata il: 27/09/2012

Si tratta dell’ implementazione di LOGO più aggiornata e potente disponibile su computer Macintosh. Centinaia di primitive permettono di aprire contemporaneamente più finestre grafiche o testuali; di integrare la grafica della tartaruga con quella di QUICKDRAW; di programmare i menù a tendina; di gestire la sintesi vocale e musicale (MACINTALK e interfaccia MIDI). Accanto ai classici tipi di dati LOGO (parole e liste), ne sono stati introdotti di nuovi: vettori, numeri razionali, numeri complessi, oggetti. Questi ultimi offrono la possibilità di definire nuove classi e nuove istanze, cambiandone proprietà e procedure (la stessa tartaruga è una classe che può ricevere diverse “realizzazioni”), ed insieme alla disponibilità di un compilatore e di un modulo runtime fanno di OBJECT LOGO un ambiente ideale di sviluppo di applicazioni didattiche. Il che non significa che non lo si possa ugualmente bene utilizzare per fare i classici lavori di geometria elementare con la tartaruga.