Recensione pubblicata il: 27/09/2012

PLOCKA è un sistema autore che consente all’insegnante di preparare semplici esercitazioni di accoppiamento di figure e parole gestibili completamente a scansione. “Il programma PLOCKA mette in grado bambini in età prescolare o di prima scolarità di usare uno oppure due sensori per associare, ordinare, raggruppare e mettere in sequenza oggetti sullo schermo di un computer; questi oggetti possono essere disegni, forme geometriche, o testo. L’insegnante disegna schermi che il bambino potrà poi utilizzare; queste videate inoltre possono essere salvate sul disco. Ogni schermo include sempre oggetti che si possono scegliere e oggetti ‘bersaglio’. Quando lo schermo viene utilizzato, il bambino per prima cosa esegue una scansione sugli oggetti ‘scelta’ e ne seleziona uno; poi, esegue una scansione sugli oggetti ‘bersaglio’ e ancora ne seleziona uno; a questo punto il programma muove automaticamente l’oggetto ‘scelta’ sull’oggetto ‘bersaglio’ […] PLOCKA può anche essere usato per introdurre lettere, parole e numeri. L’insegnante ha il completo controllo sul disegno degli schermi e può intervenire per aiutare il bambino quando lo ritenga necessario. Il programma non opera alcun controllo fra risposte giuste e risposte sbagliate”. PLOCKA consente di regolare modalità e velocità di scansione e viene fornito con un’ampia libreria di immagini. E` possibile associare alle figure messaggi in sintesi vocale, ma sono supportati solo sistemi di sintesi in inglese (Apollo, Voxbox, Read-Me…). Il manuale è disponibile in italiano.