Poliglotta per caso

Recensione pubblicata il: 27/07/2010

Produttore PCW2.96 P.126 CDR9/10 P.69 PCP60 P.127 PCP71 P.295 Editore Dida el

Il software permette di imparare, anche senza saper leggere, i rudimenti delle principali lingue europee: Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo e Italiano. Dopo aver selezionato la propria madre lingua ed aver scelto quella che si desidera imparare, il bambino (età consigliata: dai 5 anni in su) viene invitato ad esplorare tre diversi ambienti (savana, mare, foresta), in ciascuno dei quali è possibile partecipare a quattro differenti attività:- esplorare l’ambiente in compagnia di Tommaso ficcanaso per scoprire col suo aiuto i nomi delle cose (oggetti, animali, numeri, colori, ecc.) nella lingua scelta;- esercizi con le parole sentite (trovare un oggetto partendo dal suo nome pronunciato nella lingua da imparare);- gioco delle carte (richiede di saper associare l’immagine di un oggetto al suo nome pronunciato nella lingua scelta);- libri di immagini, da sfogliare (ciccando sulle immagini si può ascoltare la parola corrispondente pronunciata nella lingua scelta) avendo inoltre la possibilità di registrare la propria pronuncia.Per ciascuna attività di gioco è previsto un suggerimento dopo tre errori consecutivi e viene fornito il tempo impiegato per lo svolgimento dello stesso. Esiste inoltre la possibilità di accedere ad una raccolta di oggetti e animali nella quale, ciccando col mouse sulle varie parti dell’oggetto, si ascolta il loro nome.