Recensione pubblicata il: 27/09/2012

Questo gioco è una variante di Otello o Reversi. All’ avvio compare una scacchiera 6 X 6, con 12 pedine rosse e 8 azzurre disposte a caso. Le pedine rosse sono quelle del giocatore, le azzurre appartengono al computer che fa da sfidante. Scopo del gioco è di eliminare il maggior numero possibile di pedine avversarie. Una pedina rossa può essere mossa solo se, spostandola di una casella in alto o in basso o di lato (non diagonalmente), viene a chiudere una pedina avversaria tra due pedine rosse, formando una fila di tre pedine (rossa, azzurra e rossa) verticale o orizzontale. La pedina azzurra chiusa viene spostata automaticamente nella casella che le corrisponde ribaltando specularmente il quadrante di 9 caselle in cui si trova su quello successivo in senso orario; se questa casella contiene una pedina rossa, la pedina diventa azzurra; se contiene una pedina azzurra, le due pedine si elidono; se è vuota la pedina azzurra cambia semplicemente di posto.