Recensione pubblicata il: 27/09/2012

RELIEF si gioca su una grande scacchiera di forma irregolare, composta da molti piccoli esagoni disposti a “nido d’ ape” e attraversata da “buchi” e irregolarità di altra natura. Scopo del gioco è collegare tra di loro con il minor numero di pezzi possibile cinque caselle (dette “città”) tramite la costruzione di una “rete di comunicazione” sul “terreno accidentato” della scacchiera. Stabilita una casella qualsiasi come punto di partenza, è possibile selezionare una casella direttamente adiacente come proseguimento del percorso di collegamento. Ogni casella è a disposizione una sola volta, ma le cinque “città” fanno eccezione e possono essere utilizzate tutte le volte che lo si desidera. Ogni utilizzo di una casella costa dei punti. Se una casella si trova su una “montagna” (indicata da cerchi concentrici), vengono sottratti ancora più punti. L’impiego delle poche caselle verdi o bianche (spezzoni di percorso già pronti) porta invece ad un accredito di punteggio.