Romanzo rosa con il c64

Recensione pubblicata il: 27/09/2012

Il programma costruisce in modo combinatorio brevi testi narrativi ispirati al genere letterario “subalterno” del romanzo rosa. Il racconto viene prodotto sulla scorta di un “intreccio” predefinito, sul quale l’ utente non può intervenire. Lo schema è il seguente: presentazione della protagonista femminile e di quello maschile; descrizione del loro primo incontro; ne seguono 3 avvenimenti, che rafforzano i reciproci sentimenti ma culminano nella nascita di un problema; un breve intermezzo precede la soluzione del problema; seguono un altro paio di avvenimenti “sentimentali” ed un intermezzo per ritardare un po’ l’ immancabile lieto fine. Ad ogni “tappa” della narrazione, l’ utente può scegliere se affidare al calcolatore la scelta casuale di un brano tratto dai suoi repertori, oppure intervenire per scrivere lui stesso il testo relativo. I repertori, inoltre, si possono modificare, con apposite “routines” esterne al programma principale.