Recensione pubblicata il: 27/09/2012

RUSH HOUR si gioca con quattro pedine numerate su una scacchiera di forma approssimativamente triangolare (5 righe di 1, 2, 3, 4 e 5 caselle rispettivamente). Le caselle sono collegate da percorsi predefiniti. Tutte le pedine devono essere guidate ad un punto d’arrivo (contrassegnato da un buco nero), facendo attenzione ad evitare la formazione di ingorghi. Le mosse avvengono in questo modo: le pedine devono essere spostate a turno, una per una, rispettando l’ordine esatto della loro etichetta numerica. La pedina da spostare è di volta in volta evidenziata incolore; cliccando con il mouse su una delle caselle d’arrivo indicate dalle apposite frecce, la pedina viene immediatamente posizionata sulla stessa.