Recensione pubblicata il: 27/09/2012

Session Partner appartiene a quella categoria di software musicali denominata “Arranger”.Questo programma riesce a simulare una vera e propria Band generando parti musicali in conformità ad un certo stile, struttura armonica, velocità,scansione ritmica, ecc.Session Partner supporta 13 canali MIDI abbinabili ad altrettanti strumenti(congas, percussioni varie, rullante, cassa e charleston, basso, organo,chitarra ritmica e solista, marimba o vibrafono, “tappeti” di archi e fiati ealtro ancora), permettendo al musicista di creare e salvare varieconfigurazioni.Il programma può generare parti musicali complete di arrangiamenti secondo 15 stili preimpostati, dal Rock al Funk al Country al Reggae allo Swing. Questi stili non vengono però usati come arrangiamenti predeterminati ma solo come parametri per la creazione dell’arrangiamento, rendendo quindi possibile la creazione di migliaia di differenti situazioni musicali. Inoltre è possibile creare per ogni strumento uno stile completamente personalizzato.Tutti i brani realizzati potranno poi essere salvati sotto forma di MIDI File,e quindi essere letti da qualsiasi sequencer o programma di notazione musicale.Benché i risultati musicali finali non siano totalmente controllabili, tutti iparametri musicali sono regolabili tanto finemente da ottenere – perapprossimazioni successive – arrangiamenti molto piacevoli ed estremamente diversificati.