Recensione pubblicata il: 27/09/2012

Produttore

Squeak è un’implementazione gratuita del linguaggio di programmazione Smalltalk orientata alla didattica. Squeak può essere impiegato per una vasta gamma di progetti educativi e di applicazioni multimediali.Squeak è stato sviluppato per offrire la possibilità di affrontare esperienze multimediali significative e creative a utenti di ogni età. Il sito Squeakland inoltre dovrebbe contribuire allo sviluppo di una comunità di persone che lavorano insieme per inventare nuovi tipi di comunicazione multimediale.Un progetto è costituito da un certo numero di oggetti che vengono disegnati e programmati. Un apposito Navigator Tab consente di gestire i diversi strumenti di lavoro e di salvare e condividere in rete i progetti realizzati.Un oggetto disegnato, prima di essere denominato e programmato, si chiama Sketch. Cliccando su di esso compare attorno al disegno una serie di pulsanti che servono a definire le caratteristiche dell’oggetto. Altri oggetti “predefiniti” possono essere impiegati attraverso il Supplies Tab.Un apposito Viewer consente di esaminare e modificare le proprietà degli oggetti.La proprietà più importante è lo script, con cui gli oggetti vengono programmati mediante l’invio di messaggi e istruzioni ad altri oggetti, che ne determinano le proprietà e il comportamento.