Recensione pubblicata il: 27/09/2012

Si tratta di un “editor” per la progettazione e la realizzazione di storie interattive a struttura ramificata. Lo schema di partenza è una matrice bidimensionale vuota, ciascuna casella della quale può contenere un “nodo” della vicenda da narrare (almeno potenzialmente: l’ attualizzazione di un singolo percorso narrativo dipenderà dalle scelte del lettore). Un nodo è costituito da un testo di poche righe e da 2 o 3 parole chiave che lo collegano ad altre caselle della matrice, determinando le possibili scelte del lettore e la struttura potenziale del racconto. La semplicità del programma permette di pensare di utilizzarlo anche come sistema autore per semplici esercitazioni di lettura guidata, o per la realizzazione di piccoli ambienti di “problem solving”.