Recensione pubblicata il: 27/09/2012

Produttore Editori Riuniti Anno 1996

“Partendo da un personaggio nato dalla matita di Emanuele Luzzati, il cattivo mago Urluberlù, che ha rubato dal mondo tutti i suoni, e dalla sua filastrocca, un nuovo prodotto a metà fra l’editoria classica e le nuove opportunità offerte dall’editoria elettronica. Il libro è infatti strettamente connesso al gioco proposto nel floppy disk di cui rappresenta una vera e propria guida illustrata. Una volta letta la divertente filastrocca di Urluberlù, ci si potrà addentrare nei misteri dell’antro e scoprire tutti i modi per giocare con i suoni che, una volta liberati, si potranno allungare, accorciare, stiracchiare o deformare a piacimento, creando così nuovi rumori e nuovi ritmi.” E’ possibile attivare una funzione di aiuto cliccando sull’immagine del mago.