Ecco classifiche e premi della Run4Area!

Siamo giunti al termine della seconda edizione della Run4Area, la nostra corsa virtuale di raccolta fondi che vi ha visti partecipare da tutta Italia, ma anche dalla Spagna.

Grazie ai fondi raccolti acquisteremo nuovi libri accessibili per i laboratori inclusivi e strumenti tecnologici per il doposcuola multimediale, e potremo offrire percorsi di supporto psicologico per genitori e fratelli di persone con disabilità.

A tutti voi, e ai diversi sponsor (Valmora, Bonfante, Paneolio) che hanno contribuito al successo della manifestazione, va un grande ringraziamento e un arrivederci alla prossima edizione.

Ora non vi resta che scoprire dove vi siete posizionati scorrendo le classifiche, ma soprattutto chi sono i fortunati pettorali estratti che riceveranno i premi offerti da Paneolio e Bonfante.

Classifiche e premi

SAVE THE DATE 1 – 1O LUGLIO 2022

Arriva la seconda edizione della Run4Area.
Corsa virtuale non competitiva di raccolta fondi per sostenere i progetti di Area e festeggiare di corsa i suoi quarant’anni di attività.

Partecipare è facile, bastano pochi click per diventare un runner solidale!
Puoi camminare o correre intorno a casa, al parco o sul tapis roulant, l’importante è divertirsi e aggiungere un tocco di solidarietà alla sfida sportiva.

 

COME FUNZIONA?

Iscriviti all’evento Run4Area su ENDU

⇒ Versa il contributo di 15.00 €

⇒ Stampa il pettorale ricevuto via mail

⇒ Vai a correre o a camminare per 5 o 10 km

⇒ Registra la tua attività con un’App a scelta

⇒ Condividi foto o video sui social taggando Area onlus e #run4area 

Ricorda di invitare i tuoi amici!

Iscrizioni aperte dal 16 giugno dalle ore 10.00 fino al 7 luglio alle ore 24.00.
Ogni iscritto dovrà inviare entro il 13 luglio 2022 prova dell’attività svolta (es. tracciato GPS, screenshot ecc.) scrivendo a run4area@areato.org o con messaggio privato sui nostri canali social (Facebook e Instagram). Il regolamento completo è visionabile qui.

Non ci sono vincitori, l’importante è partecipare ma per sei pettorali fortunati saranno estratti a sorte i premi offerti da Paneolio.
Per i primi 100 iscritti che lo richiedano sono disponibili i pacchi gara sponsorizzati da ValmoraBonfante.

ISCRIVITI

 

Hai bisogno di aiuto o vuoi maggiori informazioni? Scrivi a run4area@areato.org

 

PERCHÉ FARLO?

Tanti sono i motivi per partecipare alla Run4Area.
Il 100% dei contributi raccolti diventeranno libri accessibili per i laboratori inclusivi, strumenti tecnologici per il doposcuola multimediale e percorsi di supporto psicologico per genitori e fratelli.

Questa edizione inoltre, è dedicata a Viridiana Rotondi, una persona preziosa, che amava correre e con grande entusiasmo ha partecipato alla prima edizione della Run4Area. Scomparsa prematuramente, vogliamo ricordarla con tutto l’affetto e la gratitudine possibile.

Puoi sostenere i nostri progetti anche con una donazione, ogni gesto è importante.

Come ogni anno Area e Vietato Non Sfogliare saranno ospiti al Salone internazionale del Libro di Torino. Dal 19 al 23 maggio ci trovate tutti i giorni presso lo spazio Nati per Leggere – PAD 2, venite a trovarci per rimanere informati sulle ultime novità in fatto di libri accessibili e di attività che realizziamo con questo prezioso strumento.

Il nostro Centro di Documentazione e Ricerca sul Libro Accessibile è sede del Salone OFF, con i seguenti eventi:

Sabato 14 maggioOre 10:30 – 11.30
Minuscole letture. Storie a sorpresa per bambini 3 – 6 anni e loro genitori

Giovedì 19 maggio – Giornata con gli autori del libro tattile “Il girasole”
Ore 10:30 – 11.30    Laboratorio tattile per classi della scuola dell’infanzia
Ore 17:30 – 18:30    Presentazione del libro
per insegnanti, educatori, bibliotecari, genitori
in collaborazione con Valentina Lungo, Enrico Delmastro e DieciOcchi

Venerdì 20 maggioOre 10:15 – 11.15
Laboratorio sul libro ad alta leggibilità “Cosa dovrei dire io?” per classi di scuole primarie
In collaborazione con Angela Cascio e Sinnos

Sabato 21 maggioOre 10:00 – 11.30
Laboratorio “Vola vola, merlo!”  per bambini 4 – 6 anni e loro genitori
in collaborazione con Gloria Francella, Giulio Fabroni e Sinnos

Eventi gratuiti con prenotazione obbligatoria centrovns@areato.org

Parteciperemo anche a diversi eventi presso il Salone per parlare di inclusione, scuola e diritto alla lettura. Per rimanere aggiornati, iscrivetevi alla nostra newsletter e seguiteci su Facebook e Instagram.

Scopri di più

Il tradizionale Mercatino di Area quest’anno in versione primaverile: ti aspettiamo il 6 e il 7 aprile dalle 11:00 alle 19:30.

Colombe, uova, piante, fiori e molto altro, un’occasione in più per stare insieme, continuare a festeggiare i nostri primi 40 anni e fare del bene.

Sfoglia il catalogo con i prodotti realizzati in collaborazione con Galup e sostieni i nostri bambini e ragazzi di Area, e le loro famiglie.

Fai fiorire la solidarietà!

Catalogo

Legger-Mente – includere attraverso il diritto alla lettura

È un progetto che coinvolge bambini, ragazzi e giovani adulti con disabilità (6 – 30 anni), ma anche i loro genitori, fratelli e sorelle, in un percorso fatto di laboratori di lettura, incontri e uscite sul territorio, al fine di rendere le storie accessibili a tutti, creare occasioni per raccontarsi e sostenere tutta la famiglia nell’affrontare le difficoltà che la disabilità impone. Prevede le seguenti attività:

Leggo anch’io! laboratorio per bambini e ragazzi (6 – 14 anni) che alterna momenti di lettura multiforme (es. al buio, in simboli) ad attività creative in cui inventare storie per il piacere di raccontarsi e scoprire nuove forme di condivisione. Incontri in partenza, realizzati fino a giugno;

Tabloid, laboratorio rivolto a giovani (20 – 30 anni) di lettura e scrittura di articoli in Easy To Read su tematiche di attualità, con approfondimenti sul territorio per stimolare il confronto e il pensiero critico dei partecipanti e renderli cittadini attivi nel mondo. Qui la pagina della relazione Tabloid con gli articoli elaborati nel corso dell’attività;

Le parole per dirlo, ciclo di incontri per genitori e siblings in cui esplorare le modalità o gli accorgimenti comunicativi utili a relazionarsi in modo più funzionale con i propri cari, e in parallelo dare spazio al confronto con altri che vivono esperienze simili.

Prossimamente verrà pubblicato il calendario degli incontri di Le parole per dirlo, resta informato tramite la nostra newsletter e i nostri social Facebook e Instagram.

Per partecipare scrivere a progetti@areato.org

Legger-Mente è un progetto finanziato da Fondazione CRT all’interno del bando Vivo Meglio 2021, e realizzato in collaborazione con Cooperativa Sociale P.G. Frassati s.c.s Onlus, Stranaidea s.c.s Impresa Sociale Onlus e IF Informazione Facile. Scarica la locandina.

COMUNICATO STAMPA

Torino, 23 febbraio 2022 – Le acrobazie vocali di Faber Teater per una serata di Area Onlus presso Casa del Teatro Ragazzi e Giovani – 11 marzo 2022 – ore 21

E’ un sodalizio quello che lega la compagnia teatrale Faber Teater e l’associazione Area Onlus di Torino e che trova un nuovo momento di collaborazione venerdì 11 marzo, alle 21, alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani di Torino con lo spettacolo Allegro cantabile; Faber Teater e Area Onlus collaborano ancora insieme per una serata di raccolta fondi a favore del diritto alla lettura per tutti i bambini e le bambine con il progetto Vietato Non Sfogliare, che promuove l’utilizzo e la conoscenza dei libri accessibili.

Con Allegro cantabile, Faber Teater propone un itinerario giocoso e brillante tra suoni, ritmi e canti adatto a un pubblico ampio: in scena i sei attori-cantanti di Faber Teater, Francesco Micca, Lodovico Bordignon, Lucia Giordano, Marco Andorno, Paola Bordignon, Sebastiano Amadio che in eleganti abiti da sera e frac accompagneranno il pubblico in un viaggio musicale tra monodie e polifonie, duetti e ritmi più o meno tradizionali, ballate, canti di lavoro e serenate fino alla creazione di una gioiosa orchestra condivisa.

Allegro cantabile è una creazione collettiva di Faber Teater con la drammaturgia musicale e musiche originali di Antonella Talamonti e il contributo allo sviluppo di Paolo Nani, attore, clown, regista di fama mondiale (lo spettacolo La lattera da 26 anni viaggia nel mondo, superando le 1400 repliche).

Sono quarant’anni di impegno costante per Area Onlus, che dal 1982 si prende cura di bambini e ragazzi con disabilità e Bisogni Educativi Speciali (BES) e si propone come punto di riferimento per le loro famiglie. “Tuttavia questo anniversario non è che solo una tappa del percorso intrapreso, infatti mi piace dire che quest’anno festeggiamo i nostri prossimi quaranta anni” ribadisce Gianna Recchi, Presidente di Area, “poiché molti altri traguardi sono da raggiungere, con lo stesso entusiasmo e la stessa tenacia che ci hanno motivato fin dagli inizi e che hanno permesso di arrivare fin qui. Siamo inoltre felici di iniziare questo importante anniversario con gli amici di Faber Teater, che da anni sono i nostri compagni in questo magnifico viaggio”. La mission dell’associazione è quella di favorire l’inclusione sociale dei bambini e ragazzi a cui si dedica, accogliendo ogni anno oltre 350 famiglie. Ascolto, accoglienza e accessibilità sono i valori che ne orientano lo sguardo.

Per partecipare, è richiesto un contributo minimo di 15 € ed è possibile prenotare sulla piattaforma EventBrite o sull’evento Facebook.

Per informazioni rivolgersi a dono@areato.org

Dicono di noi:

02/03/2022 Day Italia News.com

07/03/2022 ilTorinese.it

08/03/2022 CIVICO20NEWS.it

08/03/2022 QuotidianoPiemontese.it

09/03/2022 La Nuova Periferia

10/03/2022 IlNazionale.it

10/03/2022 Il Risveglio Popolare

10/03/2022 SguardisuTorino.com

10/03/2022 Torinoggi.it

11/03/2022 La Repubblica

13/03/2022 La voce e il tempo