Area onlus al Salone Internazionale del Libro di Torino

Il gioco del mondo

Per il settimo anno consecutivo siamo ospiti del Salone Internazionale del Libro di Torino, che quest’anno ha scelto come tema Il gioco del mondo, riferito al romanzo di Julio Cortázar, considerato una delle opere più felici e influenti degli ultimi cinquant’anni.
Scarica il programma delle attività di Area al Salone.

Da giovedì 09 a lunedì 13 maggio, saremo presenti tutti i giorni in orario di apertura con diversi appuntamenti. Grazie al supporto dei libri accessibili, strumenti semplici ma preziosi adatti a qualsiasi lettore, presenteremo incontri e laboratori per le classi e per le famiglie.

Programma Salone

Da giovedì 09 a lunedì 13 maggio ci trovate presso lo Spazio Nati per Leggere, con una selezione di libri accessibili – tattili, in Lingua dei Segni Italiana, in simboli, senza parole e ad alta leggibilità – e di libri capaci di raccontare la diversità con leggerezza e autenticità, adatti alla fascia di età 0-6 anni.

Giovedì 09, ore 11.45 – Le mille e una storia di Giulia Orecchia Giulia Orecchia, ispirandosi alle parole di Gianni Rodari, ha ideato Le mille e una storia, disegnando misteriose carte illustrate, tombole e mappe fantastiche per inventare infinite storie in mille modi, stimolando la creatività e la fantasia. Con il gioco Le mille e una storia tutti i bambini potranno scoprire i segreti nascosti nelle mappe e divertirsi a interpretare e collegare le carte misteriose per dar vita a racconti e interi universi.
Da 7 anni.


Venerdì 10, ore 13 – La bambina che dipingeva le foglie di Erica Arosio
Nel pieno dell’inverno, una bambina sta chiusa in casa mentre fuori cade una gelida pioggia. Ma la bambina reagisce alla tristezza e, appena la pioggia smette di cadere, esce in giardino e si mette a colorare le foglie degli alberi, che magicamente tornano a posarsi sui rami. La bambina è in realtà una fata, la fata della primavera…
Da 5 anni.

Sabato 11, ore 14.15 – Ci vorrebbe di Manuela Mapelli
Ci vorrebbe una bacchetta magica…per migliorare il mondo! Allora costruiamola assieme e inventiamo le nostre magie, parole magiche comprese!
Da 2 anni.

Lunedì 13, ore 10.30 – Gatto&topo in società di Caterina Minardi e Daniela Casotti
La storia del Gatto&Topo in società prende voce nei simboli della Comunicazione Aumentativa Alternativa, per coinvolgere tutti i partecipanti nell’ironia di un bisticcio… favoloso. A termine della lettura ad alta voce, i bambini sono invitati a partecipare a un laboratorio di narrazione in simboli e drammatizzazione della storia.
Da 3 anni.

Lunedì 13, ore 14.15 – 50 anni di Realtà Virtuale a cura di Fondazione TIM e Fondazione LINKS
Che cos’è la realtà virtuale, e a cosa può servire? Un viaggio lungo 50 anni, per scoprirne i principi, provare in prima persona alcuni tra i mille mondi possibili, e finire sulla Luna. Siete pronti?
Gli operatoti di Area esperti in didattica inclusiva insieme ad alcuni partner del progetto VRDI organizzeranno laboratori in cui i bambini proveranno con i visori ad esplorare alcuni scenari ispirati al tema della conquista della Luna.

Da 11 a 14 anni.