Recensione pubblicata il: 27/09/2012

Produttore

“Tux Paint” è un programma di disegno progettato per i bambini (dai tre anni in su).Dispone di un’interfaccia semplice ed intuitiva, effetti sonori divertenti ed una simpatica mascotte che offre aiuto durante la creazione dei disegni.Tux Paint è completamente gratuito.Questo software è stato progettato fondamentalmente per i bambini, con un’età superiore ai 3 anni. Vista l’estrema intuitività dell’interfaccia, in particolare si notano pulsanti molto grandi e suoni nitidi che accompagnano la selezione di ogni strumento, il campo di applicazione di questo programma può essere esteso anche nel caso di deficit cognitivi.Come detto questo programma di disegno è pensato per bambini, quindi si hanno a disposizione pochi strumenti. Questo è sicuramente un vantaggio, perchè facilita l’associazione di un determinato pulsante dell’interfaccia con la rispettiva funzione.Gli strumenti di disegno sono sostanzialmente 7: * Disegno, per poter disegnare a mano libera * Stampiglia, per inserire immagini nel disegno, ad esempio la foto della Terra, piuttosto che il disegno del classico smile, etc. * Linee, per tracciare linee rette indicando due punti * Figure, per disegnare varie figure geometriche, come quadrati, cerchi, triangoli ecc. * Testo, per aggiungere elementi testuali al disegno * Magia, per accedere a strumenti avanzati, come l’aggiunta di scintille al disegno, l’effetto sfumatura, arcobaleno etc. * Gomma, per cancellare parti del disegnoInoltre sono presenti le funzioni “Annulla” e “Ripristina”, che non si limitano ad agire solamente sull’ultima azione svolta, ma arrivano sino alla diciottesima azione precedente.Le operazioni di apertura e salvataggio su file sono studiate per un bambino, e quindi non occorre specificare nessun nome: quando si salva un disegno, una finestra di dialogo informa che l’operazione è andata a buon fine (o eventuali errori). Quando si decide di aprire un disegno precedentemente salvato, viene presentata un’anteprima di tutte le immagini conservate, quindi un doppio click sul disegno desiderato (oppure, ovviamente, un click sul disegno ed uno su “Apri”) basta per aprire l’immagine.Un ultima nota: con gli strumenti che lo prevedono, è possibile scegliere anche il colore e lo spessore del tratto disegnato: in particolare, è stato assegnato un suono ad ogni spessore possibile, e disegnando con un tratto spesso si sente un suono grave, che diventa più acuto per un tratto più sottile.